GIAN Volterra: nuovo consiglio in carica

  • di

Sabato 26 e domenica 27 giugno 2021 si sono svolte le elezioni per il rinnovo del Consiglio Direttivo del Gruppo Italiano Amici della Natura Sezione di Volterra.

Il mandato era in scadenza ad ottobre 2020 ma, per le limitazioni dovute al CoVid-19, era stato prorogato per il tempo necessario affinché ci fossero le condizioni per poter effettuare le elezioni all’aperto, in completa sicurezza, così come deliberato in occasione dell’Assemblea generale dei soci.

La partecipazione alle elezioni è stata molto alta ed il Nuovo Consiglio Direttivo è subito operativo con delibera degli stessi membri eletti, che hanno provveduto all’assegnazione delle cariche:

  • Becuzzi Maurizio Presidente Pro Tempore e legale rappresentante
  • Lazzerini Rosanna Vice Presidente
  • Bartalozzi Maria Grazia Tesoriera
  • Mancini Sonia Segretaria

Sono stati inoltre assegnati i seguenti incarichi di coordinamento organizzativo:

  • Creatini Venio e Cigna Liviana attività sociali
  • Ricciardi Giorgio manutenzione
  • Gazzarri Graziano Gruppo Fotografico
  • Fiaschi Annalisa Gruppo Astrofili
  • Dei Cristina attività ambientali e rapporti internazionali
  • Gabellieri Nicola attività GianGiò

Il nuovo consiglio, all’unanimità, ha desiderato conferire a Camerini Marino la Presidenza Onoraria per l’impegno e la continua presenza nella conduzione dell’Associazione, con attività e competenze locali, nazionali ed internazionali.

Vogliamo tutti riconoscere l’apprezzamento per quanto fatto ed al tempo stesso coinvolgerlo attivamente in quelle che saranno le scelte e le attività future. I tempi che stiamo attraversando sono particolarmente complessi e carichi di incognite ed a questo proposito riteniamo che ogni risorsa a disposizione possa costituire un patrimonio comune al quale attingere e del quale beneficiare.

Un ringraziamento particolare a tutti i soci che, con la partecipazione alle elezioni, hanno ancora una volta testimoniato grande attaccamento e interesse per il G.I.A.N. di Volterra. Questo sarà per il nuovo Consiglio un motivo di esortazione ad impegnarsi totalmente per la prosecuzione di tutte le attività, che fino ad oggi ci hanno contraddistinto in ogni sede.

La nostra gratitudine va alla Commissione elettorale, che con totale disponibilità ha permesso il perfetto svolgimento di tutte le attività correlate.

Il lavoro è già iniziato e le sfide da affrontare saranno importanti, è il momento di ripartire e lo faremo con la massima dinamicità e determinazione, dobbiamo ritornare nel più breve tempo possibile agli standard operativi che hanno contraddistinto questa Associazione negli anni passati, lasciandoci alle spalle la pandemia CoVid e quanto di negativo ha significato.

Di nuovo un sentito grazie a tutti.